Lettera di Esenzione alla Certificazione EAC

APPROFONDIMENTO

Per certe tipologie di prodotti è sufficiente presentare all’autorità doganale russa la lettera di esenzione in quanto il codice doganale o merceologico è presente nella lista doganale dei prodotti ma, per questioni tecnico – normative (p.e. prodotti usati, pezzi di ricambio ), esulano dall’iter di Certificazione EAC obbligatoria prevista dai Regolamenti Tecnici. La lettera di esenzione è redatta in lingua russa ed è rilasciata da organismi di certificazione accreditati.
 
Documentazione necessaria per l’emissione della lettera di esenzione:
 
  • Codice doganale del prodotto 
  • Descrizione tecnica del prodotto (con evidenza fotografica)
  • Copia del contratto di vendita (eventuale)
  • Fattura commerciale (eventuale)
 
Per ricorrere alla lettera di esenzione è fondamentale conoscere e controllare la classificazione doganale del prodotto e verificare la sussistenza di tutti i requisiti richiesti dalla normativa vigente per poter procedere all’immissione sul territorio con questo iter; in caso contrario si corre il rischio che il prodotto resti fermo in dogana per diverso tempo.
 

Visita la NewsRoom di ENGAL Services dove troverai novità che riguardano le procedure di Certificazione, gli Aggiornamenti Normativi, le notizie sulle Tendenze Interpretative dei requisiti tecnici e le Problematiche riscontrate in materia di Conformità e Certificazione.

 

iscrizione-newsletter.png

 

Richiedi Informazioni


Consulta qui le condizioni per la privacy di ENGAL Services s.r.l.
Contattaci CLICCA QUI