Russia

Certificazione RT UD 010/2011 (Direttiva Macchine)

Per esportare macchinari industriali ed equipaggiamenti elettrici in Russia, Bielorussia, Kazakistan, Armenia e Kyrgyzstan il fabbricante deve osservare i requisiti di sicurezza e le procedure per ottenere la Dichiarazione EAC o il Certificato EAC stabilite nei Regolamenti Tecnici dell’Unione Doganale (RT UD). note.png
I Regolamenti Tecnici sono vincolanti per tutti i fabbricanti che intendono esportare in Russia o in uno degli stati membri dell’Unione Doganale (UD) e prevedono delle precise procedure di Certificazione EAC. 

La nostra partnership con una società russa affidabile ed esperta nel settore ci consente:
 

  • ​Un aggiornamento continuo e immediato sull’evoluzione legislativa russa
  • Di individuare la procedura di Certificazione EAC più idonea allo specifico prodotto
  • Di richiedere solo la documentazione strettamente necessaria per esportare in Russia
  • Un interfacciamento puntuale con le Autorità Russe


I nostri clienti godono di un unico interlocutore nazionale durante l’intero processo di esportazione, con garanzia di riservatezza e tutela dei documenti, delle informazioni e del Know How aziendale.
 


Certificazioni EAC 

Gli stati membri dell’Unione Doganale Euroasiatica richiedono il marchio EAC di conformità dei prodotti, come stabilito nei Regolamenti Tecnici (RT). I prodotti che non rientrano nel campo di applicazione di nessun Regolamento Tecnico potrebbero essere soggetti alla Certificazione Gost R (per la Federazione Russa), alla Certificazione Gost K (per il mercato Kazako) oppure necessitare di altre attestazioni.

Servizi per la Federazione Russa e per il mercato Kazako:
 

  • EAC – RT UD 004/2011 “Sulla sicurezza delle apparecchiature a bassa tensione”
  • EAC – RT UD 010/2011 “Sulla sicurezza di macchinari e attrezzature”
  • EAC – RT UD 012/2011 “Sulla sicurezza delle attrezzature per lavori in ambienti esplosivi”
  • EAC – RT UD 020/2011 “Compatibilità elettromagnetica dei mezzi tecnici”
  • EAC – RT UD 032/2013 “Sulla sicurezza dei prodotti ed attrezzature che lavorano sotto pressione”
  • Marcatura EAC
  • Certificazione Gost R / Certificazione Gost K
  • Lettera di esenzione o permesso RTN
  • Passaporto Tecnico
  • Rappresentante del fabbricante straniero (Applicant)
  • Justification of safety
 

Rilascio della Dichiarazione EAC di conformità

La Dichiarazione EAC note.png di conformità alle Regole Tecniche è un documento rilasciato da organismi autorizzati da autorità statali dell’Unione Doganale su richiesta del Rappresentante Autorizzato. Il documento attesta la conformità del prodotto ai requisiti di sicurezza di uno o più regolamenti tecnici applicabili ed è soggetto a registrazione nel registro pubblico delle attestazioni di conformità.

La procedura per il rilascio della Dichiarazione EAC può essere iniziata e portata a termine soltanto dal Rappresentante Autorizzato, che è un soggetto di diritto russo (ovvero che risiede nel territorio di uno dei Paesi dell’Unione Doganale) nominato dal costruttore europeo. 

Il nostro team italo - russo è a vostro servizio per:
 

  • Ottenere la Dichiarazione EAC di conformità da presentare in dogana
  • Indicarvi i requisiti tecnici da rispettare per ottenere la Dichiarazione EAC russa
  • Supportarvi nell’elaborazione della documentazione tecnica necessaria per esportare in Russia il vostro prodotto (passaporto tecnico, justification of safety, manuale d’uso e manutenzione)
 

Rilascio del certificato EAC

Il Certificato EAC note.png di conformità è rilasciato da un organismo di certificazione dell’Unione Doganale a seguito di una visita ispettiva presso lo stabilimento produttivo e delle prove su alcuni campioni di prodotto eseguite presso un laboratorio dell'UD. Il documento attesta la conformità del bene ai requisiti essenziali di salute e sicurezza di uno o più Regolamenti Tecnici applicabili e pertinenti.

La procedura per il rilascio del Certificato EAC può essere iniziata e portata a termine soltanto dal Rappresentante Autorizzato nominato dal fabbricante.
Con i nostri partner russi siamo in grado di interfacciarci con gli enti di certificazione accreditati responsabili del rilascio e della registrazione del Certificato EAC.
 
Grazie ai nostri tecnici supportiamo le Aziende durante il processo di rilascio del Certificato EAC di conformità con i seguenti servizi:
 

  • Inquadramento normativo del prodotto
  • Scelta delle soluzioni tecniche da adottare per raggiungere la conformità
  • Compilazione della check list relativa ai R.E.S.S. da rispettare
  • Supporto nella preparazione della documentazione tecnica necessaria (passaporto tecnico, justification of safety, manuale d’uso e manutenzione)
  • Interfacciamento con l’ente russo
 

Emissione della lettera di esenzione 

La lettera di esenzione note.png per la dogana è rilasciata da organismi di certificazione accreditati dell’Unione Economica Euroasiatica. È un documento che viene presentato in dogana nel quale viene specificato che i prodotti sono esenti dalla certificazione obbligatoria, ovvero non sono soggetti a Certificazione EAC o Dichiarazione EAC.
 
Il nostro team italo – russo ha le competenze necessarie per supportarvi nella pratica finalizzata ad ottenere il rilascio della lettera di esenzione da presentare alla dogana russa, necessaria per introdurre sul mercato euroasiatico:
 

  • Prodotti usati
  • Campioni di prodotti
  • Pezzi di ricambio
 

Supporto nella redazione o revisione del contratto di fornitura 

L’aspetto contrattualistico assume un’importanza sempre maggiore al fine di prevenire contestazioni in merito alla conformità della fornitura.

Grazie al nostro team composto da avvocati specializzati in contrattualistica internazionale ed ingegneri offriamo servizi di:
 

  • Supporto per la redazione, analisi e revisione del contratto di fornitura, dei suoi allegati tecnici, e di eventuali capitolati speciali sulla scorta del quadro legislativo e tecnico – normativo dell’Unione Economia Euroasiatica;
  • Supporto tecnico e giuridico all’attività di coordinamento tra i diversi fornitori e con il cliente finale.
 

Preparazione e revisione della documentazione tecnica 

Il processo di Certificazione EAC richiede anche una verifica documentale. La conformità dei documenti per esportare in Russia è uno dei passaggi fondamentali per il buon esito della procedura di Certificazione EAC.
 
Grazie al nostro team multidisciplinare siamo in grado di assistervi nelle fasi di preparazione e revisione della documentazione richiesta dai regolamenti tecnici quali:
 

  • Passaporto tecnico
  • Justification of safety
  • Manuale d’uso e manutenzione


 


Scopri i nostri servizi per la certificazione di macchinari e prodotti industriali

Brasile

Certificazione NR di Macchinari e Prodotti Industriali

Russia

BENI INDUSTRIALI: Macchinari e prodotti industriali - ATEX - PED

Europa

Conformità e Marcatura CE dei macchinari industriali  
Contattaci CLICCA QUI